ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL PARERE

Zé Roberto: “Messi come Pelé. Merita il Pallone d’Oro. Sul Mondiale ogni 2 anni…”

Zé Roberto (getty images)

Parla l'ex centrocampista

Redazione ITASportPress

L'ex storico calciatore brasiliano Zé Roberto si racconta a Oléparlando in maniera importante di diversi temi legati all'attualità calcistica. Dal prossimo Mondiale in Qatar, fino ai favoriti per il Pallone d'Oro che verrà assegnato a novembre.

MONDIALE - L'ex giocatore verdeoro parla delle ambizioni di Argentina e Brasile per il prossimo torneo in Qatar: "Se possono competere con le big d'Europa? Il Brasile ha superato con facilità le partite di qualificazione ma bisogna anche ricordare quanto accaduto in Russia nel 2018. Certamente penso che possa giocarsela ma prima del Mondiale dovrà fare altre gare per capire la sua reale forza". Sull'Argentina: "Ha vinto con merito la Copa America e ha sfruttato la sua occasione". "Cosa penso del Mondiale ogni due anni? Non mi piace l'idea e penso che perderebbe la sua essenza", ha detto Zé Roberto.

PALLONE D'ORO - Un passaggio anche sul prossimo Pallone d'Oro: "Chi lo deve vincere? Messi, in totale sicurezza. Poi c'è Cristiano, con il suo ritorno a Manchester. E, ovviamente, Lewandowski, che ha segnato gli stessi gol della scorsa stagione. Mbappé, quest'anno, è un po' indietro. Messi è tra i tre migliori di tutti i tempi. Pelé, Messi e Maradona sono i più grandi della storia. Ronaldo, il "Fenomeno", per me è il quarto della lista. Potrebbero essere presi in considerazione anche Cristiano Ronaldo e Zinedine Zidane. Ma Messi è alla pari con Pelé".

 Messi Argentina-Perù (getty images)
tutte le notizie di