Zenga, che frecciata alla Samp: “Mi hanno esonerato e per poco non sono andati in B… Udinese? Ci spero”

Zenga, che frecciata alla Samp: “Mi hanno esonerato e per poco non sono andati in B… Udinese? Ci spero”

Il tecnico ha parlato a Radio 2

di Redazione ITASportPress

E’ ancora alla ricerca di una panchina Walter Zenga. L’ex portiere è attualmente libero dopo l’ultima esperienza a Venezia in Serie B, che si è conclusa lo scorso 5 marzo con un esonero. Del suo passato, ma anche del suo futuro, il tecnico ha parlato ai microfoni di Radio 2.

VENEZIA – “Quando il Venezia mi ha mandato via non ho dormito. Il mio lavoro lo vivo in maniera intensa, mi sveglio anche la notte per mettermi a studiare alcune situazioni di gioco”.

SAMPDORIA – “A Genova stavo facendo bene, poi mi hanno esonerato e per poco non sono retrocessi in B”.

CROTONE – “Con il Crotone sono retrocesso, ma abbiamo fatto un girone di ritorno pazzesco”.

UDINESE – “Un interesse dei friulani? Spero ci sia qualcosa di concreto”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. gattopazzo - 3 settimane fa

    Il giorno che cresca e si faccia adulto forse capirà la bestemmia riguardo la Samp!Noi
    ricordiamo l’incubo,come ricordiamo il nefasto passaggio alla Samp e le straordinarie prestazioni con l’Arsenal (aprile 1995),entrambe le partite,con la ciliegina del gol al
    90′,su punizione,rasoterra sul suo palo!..Velo pietoso su Italia 90 e il gol del “nano”
    Caniggia in elevazione sulle sue braccia protese!Chissà perchè tutte le big lo cercano
    come allenatore?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy