Zola: “Italia, non andare al Mondiale non sarebbe una tragedia. Scudetto? Vincerà il Napoli se…”

Zola: “Italia, non andare al Mondiale non sarebbe una tragedia. Scudetto? Vincerà il Napoli se…”

L’ex attaccante azzurro: “Ricordo quando la Germania fu eliminata dagli Europei, nel 2000. Quella delusione fu lo slancio per una vera e propria ristrutturazione”

di Redazione ITASportPress
Zola

L’Italia si giocherà il pass per i Mondiali di Russia 2018 con la Svezia. Un appuntamento importante per il nostro calcio, ma per Gianfranco Zola non sarebbe un dramma se gli azzurri non si qualificassero. Intervistato dal quotidiano ‘La Repubblica’, l’ex attaccante che vestito la maglia della Nazionale dal 1991 al 1997 ha toccato diversi temi; ecco un estratto: “Tragedia in caso di mancata qualificazione? Assolutamente no. Le tragedie sono altre. Ricordo quando la Germania fu eliminata dagli Europei, nel 2000. Quella delusione fu lo slancio per una vera e propria ristrutturazione. Il calcio tedesco è nuovamente ai vertici”.

ITALIA – “Le squadre hanno badato per troppo tempo solo al risultato e hanno tralasciato il gioco. Manca qualità: ai miei tempi, c’erano sette, otto alternative nel mio ruolo. Ora l’Italia fa fatica a produrre i ‘creativi’, in Spagna – invece – i fantasisti sono tanti e giocano tutti”.

PREMIER LEAGUE – “L’intensità delle partite inglesi è incredibile. In passato eravamo superiori tatticamente, ora la Premier ha fatto passi da gigante sotto questo aspetto”.

SCUDETTO – “Lo vincerà il Napoli se riesce ad esprimere il suo gioco fino al termine del campionato”.

ORIALI TEME LA SVEZIA…

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. trinchese3_153 - 2 anni fa

    pero il goal a wembley nell 98 ci ha portato in francia!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. carlodpg_275 - 2 anni fa

    Zola si dimentica di dire che in Italia le squadre più importanti schierano fino a dieci stranieri in campo ogni domenica. Il problema è proprio questo, in Italia non si valorizzano i giocatori italiani e finchè sarà così l’Italia non andrà mai lontano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. easy.and.gain_401 - 2 anni fa

    Certo che questo Zola non e proprio adatto per parlare di qualificazioni,.. ricordo que agli europei in Inghilterra nel 1996 Sachi ebbe il coraggio di lasciare fuori rosa Roberto Biagio (fresco pallone d’oro),… per mettere al suo posto questo qui,… e il signore Zola sbaglio il rigore della qualificazione,.. e rientrammo tutti a casa,..!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy