Accardi: “Su passaggio Leandro Fernandes alla Juve, margini per azione legale”

Accardi: “Su passaggio Leandro Fernandes alla Juve, margini per azione legale”

Il calciatore 18enne ieri protagonista in negativo nel derby Primavera con un gestaccio al pubblico granata

di Redazione ITASportPress
A movimentare uno scialbo gennaio ci ha pensato Beppe Accardi. Tutta colpa della Juventus e di Mino Raiola, almeno così pare. Perché i bianconeri hanno ingaggiato Leandro Fernandes dal PSV, un calciatore il cui mandato apparteneva ad Accardi, che parla a TuttoMercatoWeb con un occhio anche su quella trattativa.

Accardi, ha chiarito con Raiola e la Juve?
“Non ho niente da chiarire: ci penserà chi di competenza a capire se ci sono i margini per intervenire da un punto di vista legale”.

Per chi si fosse perso qualche passaggio: cosa era successo?
“Ho proposto il giocatore (Leandro Fernandes, ndr) tramite mandato di Domenico Scopelliti, ad agosto ho iniziato a parlare con la Juve fino agli ultimi tre giorni di gennaio. Poi abbiamo scoperto dai giornali che Raiola stava facendo l’operazione”.

Detta così, sembrerebbe una scorrettezza a tutti gli effetti.
“Purtroppo è diventata la normalità. Ad agosto mi è stato chiesto il mandato e il giorno 8 l’ho inviato. Ora ci penseranno gli avvocati”.

Accardi, ha chiarito con Raiola e la Juve?

“Non ho niente da chiarire: ci penserà chi di competenza a capire se ci sono i margini per intervenire da un punto di vista legale”.

Per chi si fosse perso qualche passaggio: cosa era successo?
“Ho proposto il giocatore (Leandro Fernandes, ndr) tramite mandato di Domenico Scopelliti, ad agosto ho iniziato a parlare con la Juve fino agli ultimi tre giorni di gennaio. Poi abbiamo scoperto dai giornali che Raiola stava facendo l’operazione”.

Detta così, sembrerebbe una scorrettezza a tutti gli effetti.
“Purtroppo è diventata la normalità. Ad agosto mi è stato chiesto il mandato e il giorno 8 l’ho inviato. Ora ci penseranno gli avvocati”.

IL GESTACCIO DI LEANDRO FERNANDES

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy