ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Calciomercato

Arthur, l’agente avvisa la Juve: “Punta al Mondiale e tenerlo in panchina è un peccato”

Arthur (getty images)

L'agente a gennaio potrebbe portarlo via da Torino

Redazione ITASportPress

Nella conferenza stampa della vigilia del match contro il Venezia, il tecnico bianconero Massimiliano Allegri ha spiegato il motivo dell'esclusone di Arthur dalla lista dei convocati. Il calciatore è arrivato in ritardo in allenamento. L'agente Federico Pastorello ha parlato del futuro: "Fu scelto per Sarri e diciamo che ha caratteristiche, anche fisiche, che non vanno a genio con il calcio di Allegri - le parole dell'agente a Tuttosport -. A Torino sono contenti di Arthur e di come è ripartito dopo l'intervento chirurgico, ma tenere in panchina un giocatore di questo livello è un peccato. E poi c'è il Mondiale: Tite, il ct del Brasile, ha detto ad Arthur che il posto glielo tiene, ma a patto che giochi. Per gennaio non escludiamo nulla: Spagna, ma anche Italia o Inghilterra".

 Arthur (Instagram Juventus)
tutte le notizie di