Atalanta, Ilicic allo scoperto: “Voglio vincere, ho delle ambizioni…”

Atalanta, Ilicic allo scoperto: “Voglio vincere, ho delle ambizioni…”

“Come ho sempre detto se andrò via sarà per un livello superiore a quello attuale”

di Redazione ITASportPress
Ilicic

Tra i protagonisti della fantastica stagione dell’Atalanta c’è sicuramente Josip Ilicic. Il trequartista sloveno ha parlato ai microfoni di Ekipa24 e lo ha fatto raccontandosi a 360 gradi senza peli sulla lingua. Dalla cavalcata vissuta in nerazzurro, al suo futuro prossimo e più distante. Lo sloveno ha mandato un chiaro segnale alla società di Bergamo: “Voglio il salto di qualità”.

AMBIZIONE – “Ho tanto rispetto per l’Atalanta, mi ha dato tutto, però io voglio stare al top, vincere trofei e lottare per la vetta”, ha detto Ilicic. “Non sono più così giovane, tutti devono capire questo. Comprendo il presidente Percassi che dice che devo rimanere, ma queste cose si fanno in due, si decidono da entrambe le parti e io so che cosa voglio. Voglio vincere, per me è arrivato il tempo di ottenere qualcosa per tutto quello che ho fatto in carriera”. “Napoli? Non c’è nulla. Ma come ho detto, se andrò via sarà per un club di livello più alto di quello attuale”.

Il 31enne ha poi parlato anche dell’inizio della stagione: “Nessuno ci credeva. Tutte le cose che ha detto il mister sono vere. Abbiamo scritto ciò che credevamo dopo la sconfitta con il Copenaghen. Il soprannome nonna? Non so perché l’abbia detto, ma non è vero. Il mister ha raccontato una fiaba (ride ndr)”. E sul futuro: “Mi piacerebbe tornare a casa, in Slovenia. Maribor? Perché no…”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. icaruson_1012857 - 12 mesi fa

    Invece che terzo arrivare secondo? L’ammbizione? Forse voleva dire avidità?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy