Bayern Monaco, Ribéry: “Mi cercarono Inter, Juventus e Milan, ma rifiutai perché…”

“Giocherò finché le mie gambe, il mio ginocchio e la mia schiena non mi diranno di smettere”

di Redazione ITASportPress

Franck Ribéry, talentuoso giocatore francese del Bayern Monaco, ai microfoni di Kicker ha svelato un curioso retroscena di mercato: “Nel 2008 o nel 2009 mi cercarono in tante: Inter, Juventus, Milan, Barcellona, Real Madrid. In quel momento pensai di cambiare squadra, ma oggi devo solo dire grazie a Uli Hoeness e Karl-Heinz Rummenigge che mi hanno convinto a restare. Sono ormai dieci anni che gioco nel Bayern Monaco, questo sarà il mio ultimo club in Europa. Giocherò finché le mie gambe, il mio ginocchio e la mia schiena non mi diranno di smettere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy