Bayern Monaco, Rummenigge: “James Rodriguez ci ha chiesto di non riscattarlo”

Bayern Monaco, Rummenigge: “James Rodriguez ci ha chiesto di non riscattarlo”

Il colombiano ha deciso di tornare al Real Madrid, poi si vedrà

di Redazione ITASportPress
James Rodriguez

Era nell’aria da tempo, ora è proprio agli sgoccioli l’avventura di James Rodriguez al Bayern Monaco. I bavaresi avrebbero potuto riscattare il colombiano dal Real Madrid ora che sono terminati i due anni di prestito, ma – come ha rivelato a Sport Bild il CEO del club Karl-Heinz Rummenigge – è stato il giocatore stesso a chiedere alla società di non esercitare il diritto di riscatto. È ufficiale quindi il ritorno nella capitale spagnola del 27enne, che poi cercherà una nuova sistemazione. Il Napoli, grazie alla mediazione di mister Ancelotti, sta trattando per averlo in vista della stagione 2019-20, assieme ad altri colpi sempre provenienti dai blancos. Nei due anni al Bayern, James Rodriguez ha segnato 15 gol e realizzato 20 assist in 67 gare ufficiali, conquistando 2 Bundesliga, una Coppa di Germania e 2 Supercoppe tedesche.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy