Bayern Monaco, Rummenigge conferma Kovac e le trattative per un super colpo

Bayern Monaco, Rummenigge conferma Kovac e le trattative per un super colpo

Il CEO del club bavarese ha detto che in passato avevano già provato ad acquistarlo

di Redazione ITASportPress
Sané Bayern

Dopo Pavard e soprattutto Lucas Hernandez, il Bayern Monaco sta pensando di piazzare un altro colpo di livello internazionale nel ruolo di Robben e Ribery, le due leggende che hanno terminato l’esperienza in terra bavarese dopo aver vinto praticamente tutto. Nei giorni scorsi si è parlato di follie da parte del club tedesco per portare in Germania Leroy Sané del Manchester City, e il CEO Karl-Heinz Rummenigge è uscito allo scoperto a riguardo: “Noi ci proveremo, ma non possiamo garantire il successo dell’operazione – ha detto in un evento organizzato dalla Bild -. Fin da quand’era allo Schalke 04 avevamo interesse per lui, ma con Robben e Ribery al top non potevamo garantirgli una maglia da titolare. Toccherà a Salihamidzic volare a Manchester per tentare il colpaccio”. Nel 2016 Sané è passato ai Citizens per 40 milioni di euro, ora per il passaggio al Bayern è uscita una cifra raddoppiata.

Nella stessa circostanza Rummenigge ha voluto sottolineare che Niko Kovac sarà l’allenatore del Bayern anche per la prossima stagione: “Mai messo in discussione, ripartiremo con lui in panchina”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy