Benevento, Vigorito: “D’Alessandro al Sassuolo? Se lo cedo mi iscrivo direttamente alla B…”

Il presidente dei giallorossi non smette di credere alla salvezza: “Siamo arrivati in A troppo presto, ma crediamo nel miracolo…”

di Redazione ITASportPress

In casa Benevento la speranza è proprio l’ultima a morire. Così a dispetto di una classifica che sembra una sentenza, il mercato di gennaio è stato vivacissimo. L’organico di De Zerbi è stato stravolto anche nelle ultime ore, a conferma di quanto il presidente Vigorito creda nel miracolo.

Al punto da opporsi in maniera decisa alla possibilità di cedere Marco D’Alessandro, obiettivo del Sassuolo in caso di cessione di Politano al Napoli: “Il Sassuolo mi ha chiesto D’Alessandro, ma i giocatori che sono alla base della mia speranza non posso darli, altrimenti mi iscrivo direttamente in Serie B” le parole di Vigorito a Radio Marte, prima di un curioso parallelo tra il Benevento e il Napoli:

“Quest’anno lo vogliamo noi il miracolo di San Gennaro. Auguro al Napoli di realizzare il suo sogno, una tifoseria come quella di Napoli merita di vincere, noi non so se lo meritiamo o meno ma vorremo almeno farlo in questa seconda parte del campionato. Abbiamo preso Puggioni dalla Sampdoria, Tosca dal Besiktas che è considerato un ottimo elemento, per tamponare la tegola della squalifica del nostro capitano. Siamo arrivati in Serie A molto presto, eravamo preparati da poco per una B e ci siamo ritrovati in A”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy