Bologna, Verdi: “Il Napoli ha fatto di tutto per convincermi, ma ho scelto la felicità”

“Se finora ho fatto bene, da ora in poi dovrò fare benissimo: ne sono consapevole”

di Redazione ITASportPress

Simone Verdi ha spiegato ai microfoni di Sky Sport 24 il motivo per il quale ha deciso di non andare al Napoli; ecco quanto dichiarato dal talento del Bologna: “L’offerta del Napoli era importante e mi ha lusingato, ma non volevo lasciare il Bologna a gennaio. Ringrazio Giuntoli e Sarri che hanno provato in tutti i modi a convincermi, ci tengo a precisare che il mio non è un ‘no’ al Napoli. Ho scelto con la mia testa dopo i tentennamenti, sono sereno e tranquillo: ho preso la decisione che mi ha reso più felice e Sarri ha compreso il mio punto di vista. E’ una decisione che mi rende felice. Obiettivi? Se finora ho fatto bene, da ora in poi dovrò fare benissimo: ne sono consapevole, sarà difficile perché i tifosi del Bologna avranno importanti aspettative su di me, ma sono pronto. Non ho deciso di restare per un ritocco dell’ingaggio, ci tengo a ringraziare la società che mi ha fatto crescere: lo dovevo al Bologna. Al Napoli a giugno? Può succedere di tutto, ne parleremo una volta finito il campionato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy