Calciomercato, le trattative dei club di Serie C

Settimana ricca di operazioni di mercato per i club di terza serie

di Redazione ITASportPress

La Serie C accende gli ultimi botti visto che il mercato chiude il 5 ottobre. Come segnala la Gazzetta dello Sport quelli più importanti sono i passaggi di Blondett (Reggina) ad Alessandria (contratto di due anni), di Bortolussi (Novara) al Cesena, di Doumbia (Reggina) alla Carrarese, di Crialese (Pro Vercelli) e Baiocco (Paganese) al Perugia. Il Palermo invece lavora a un grande colpo: piace Piccolo della Cremonese. Ed ecco gli altri affari: i giovani Marchesi e Del Frate (Monza) vanno alla Pro Sesto, Nielsen (Reggina) alla Pro Vercelli, Bonalumi (Arzignano) e D’Ausilio (Arconatese) alla Giana, Malberti (Vibonese) e Caruso (Sanremese) all’AlbinoLeffe, Lakti (Fiorentina, era a Gubbio) al Renate, Colombini (Spezia) al Novara, Magrassi (Entella, era alla Virtus Verona) al Pontedera, De Francesco (Ascoli) al Teramo, Bastianello (Frosinone) alla Vis Pesaro, Tomei (Teramo) alla Juve Stabia e Adamo (Casertana) all’Avellino. Infine il Bisceglie, che in serata ha scelto il nuovo allenatore: è Giovanni Bucaro (ex Sicula Leonzio).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy