Calciomercato Serie A, le ultime di oggi

Calciomercato Serie A, le ultime di oggi

Sabato di mercato con qualche trattativa che ha spiccato il volo

di Redazione ITASportPress
Calciomercato

Solo telefonate oggi e pochissimi incontri di mercato. Trattative che hanno visto comunque un Parma attivissimo in queste ore. Per la mediana fari puntati sul regista Di Gennaro (Lazio) e sul giovane Kastanos (Juventus), mentre in attacco piace l’esterno offensivo Sprocati (Lazio, era alla Salernitana). Suggestiva la pista legata a Mario Balotelli (Nizza), che gradirebbe la destinazione ducale ma l’operazione appare complicata a causa dei costi elevati. Da domani in prova al Parma il giovane uruguaiano Fagundez (classe 2000) dei Wanderers Montevideo.

La Sampdoria ha chiuso l’accordo per il ritorno di Obiang dal West Ham. Operazione in prestito oneroso (2 milioni) con obbligo riscatto a 7 milioni più bonus (altri 2). Nelle prossime ore attesa la fumata bianca. Il club di Ferrero cerca anche un centrale per rimpiazzare il partente Silvestre: la prima scelta è Tonelli (Napoli), cercato però anche da Cagliari e Bologna. Da una ligure all’altra: il Genoa resta in pole per Favilli (Juventus), nonostante la concorrenza di Udinese e Porto. La società rossoblù resta vigile anche sul fronte Bertolacci per la mediana: attesa una risposta dal Milan alla cessione a titolo definitivo.

Il Cagliari resta in pressing per Gomez (Milan) e vuole chiudere per Bradaric (Rijeka). Passi avanti del Chievo per il terzino Letizia (Benevento). L’Empoli prende Capezzi (Sampdoria) e stringe per Acquah (Torino). Grassi (Napoli) resta la prima scelta della Spal per la mediana, anche se c’è da battere la concorrenza del Leganes. Infine due difensori verso l’estero: Castan risolve con la Roma e può tornare in patria al Vasco da Gama (ci avevano provato Genoa e Frosinone), mentre Hertaux (Udinese) ha ricevuto un’offerta dai romeni del Cluj ma vorrebbe restare in Italia. Lo riporta la Gazzetta dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy