Celtic, Rodgers e la paura di vedere Dembélé da Conte: “Ho chiesto al fisioterapista di marcarlo alla Baresi”

Celtic, Rodgers e la paura di vedere Dembélé da Conte: “Ho chiesto al fisioterapista di marcarlo alla Baresi”

“Abbiamo dovuto assicurarci che non lo perdesse di vista…”

di Redazione ITASportPress

Già 21 goal in 39 gare ufficiali per Moussa Dembélé, trasferitosi in estate a costo zero al Celtic. Sulle tracce dell’attaccante francese c’è anche il Chelsea di Antonio Conte, ma Brendan Rodgers, manager della squadra di Glasgow, non ha alcuna intenzione di perdere il suo numero 10 e, pertanto, ha fatto una curiosa richiesta al suo fisioterapista, che ha accompagnato il classe ’96 a Londra per delle visite mediche in seguito a un problema al ginocchio: “Abbiamo dovuto assicurarci che non lo perdesse di vista, così ho chiesto a Tim, il fisioterapista, di marcare Dembélé come se fosse Franco BaresiChe ci crediate o no l’ospedale era proprio a Chelsea. Ma lui era felice di tornare da noi perché sta bene qui. Ha avuto un po’ di liquido al ginocchio, vedremo se sarà a disposizione per la prossima gara”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy