Cerci ci riprova: ripartirà dall’Arezzo

L’ex calciatore di Fiorentina e Torino riparte dall’Arezzo

di Redazione ITASportPress

Nuova avventura per Alessio Cerci, dopo l’ultima stagione passata alla Salernitana con sole 10 presenze raccolte, l’esterno offensivo con un passato anche nell’Atletico Madrid riparte dall’Arezzo. Ad annunciarlo è stato lo stesso club toscano sul proprio sito.

CERCI RIPARTE DALL’AREZZO

Cerci, getty images

La S.S. Arezzo è felice ed orgogliosa di annunciare che Alessio Cerci è un nuovo calciatore del Cavallino.

Alessio Cerci, attaccante classe 1987, vestirà la maglia amaranto dopo una lunga e prestigiosa carriera che l’ha portato a giocare in club di livello internazionale come Roma, Fiorentina, Torino, Milan, Genoa e Atletico Madrid. Cerci vanta più di 200 presenze in Serie A con oltre 40 gol all’attivo e 14 presenze con la Nazionale Italiana.

Alessio Cerci ha parlato subito dopo la firma: “Sono carico e motivato per questa stimolante avventura. Ho voglia di dimostrare ancora il mio valore come calciatore e credo che Arezzo sia la piazza giusta per fare bene. Non vedo l’ora di iniziare e di mettermi a disposizione del mister e dei miei compagni. Forza Arezzo!”

Cerci indosserà la maglia numero 11.

Ad Alessio, da parte della Società e di tutti i tifosi, va il più caloroso benvenuto in casa Amaranto!

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy