Chelsea, Conte: “Kanté ricorda me da calciatore”

Chelsea, Conte: “Kanté ricorda me da calciatore”

Il tecnico dei Blues: “Gli ho parlato e gli ho spiegato ciò che mi aspetto da lui in campo e che per noi è un calciatore importante”

di Redazione ITASportPress

Dopo una stagione da assoluto protagonista con la maglia del Leicester, coronata dalla vittoria della Premier League, per N’Golo Kanté è arrivata una nuova sfida. Il Chelsea si è fatto avanti in questa sessione di calciomercato e lo ha acquistato. Il tecnico dei Blues Antonio Conte, punta fortemente sul centrocampista francese, vera rivelazione del campionato trascorso; queste le parole dell’ex ct dell’Italia in conferenza stampa: “Io ero un calciatore con grande resistenza, ero un gran corridore. Kanté forse mi somiglia come calciatore, ma se che lui può migliorare ancora tanto e diventare un fantastico centrocampista. Gli ho parlato e gli ho spiegato ciò che mi aspetto da lui in campo e che per noi è un calciatore importante. Può diventare davvero un elemento molto importante del nostro centrocampo, così come Matic e Fabregas e altri. Siamo felici di averlo in squadra, perché è un calciatore che parla poco ma pensa a far bene il suo lavoro. Ha appena iniziato a dare un’occhiata alla nostra idea di calcio e a capire il nostro metodo di gioco. La sua condizione di forma è buona, ma vogliamo che si integri ancora meglio nella squadra con gli allenamenti prima di mandarlo in campo “.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy