Chievo, offerta dalla Cina per Birsa: assegno da 5 milioni di euro

Il Changchun Yatai prepara l’assalto allo sloveno che ne avrebbe a sua volta 3 d’ingaggio a stagione

di Redazione ITASportPress

C’è l’offerta del Changchun Yatai per avere Valter Birsa: pronto un assegno da cinque milioni di euro al Chievo, tre i milioni annui che percepirebbe lo sloveno. Al momento è solo un lavoro di intermediari, senza un vero contatto diretto. Di sicuro il campo s’è ristretto: il club del nord-est cinese è rimasto l’unico della Super League in corsa per il giocatore classe ’86. Lo riporta L’Arena.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy