Giaccherini, l’agente: “Vogliamo il Chievo e la cosa è reciproca, ma il Napoli…”

“Ingaggio? Nel calcio un giocatore guadagna per ciò che ha fatto e per quello che farà”

di Redazione ITASportPress

Emanuele Giaccherini al Chievo? Furio Valcareggi, agente del centrocampista finito ai margini del progetto tecnico del Napoli, tocca questo argomento ai microfoni di “Si Gonfia La Rete”, programma in onda sulle frequenze di Radio Crc: “Abbiamo avuto contatti diretti con il Chievo, club in cui Emanuele andrebbe molto volentieri. La trattativa va avanti. Ingaggio? Nel calcio un giocatore guadagna per ciò che ha fatto e per quello che farà. Giaccherini guadagna quei soldi perché ha vinto scudetti, ha fatto l’Europeo. Non c’è la possibilità di uno sconto sull’ingaggio: non andiamo a chiedere 1,8 milioni di euro al Chievo, ma sul guadagnato non facciamo sconti. Non intendo spalmare questa cifra. Se non ci accordiamo, resteremo al Napoli. La chiave di volta è il Napoli perché il Chievo ed Emanuele si vogliono reciprocamente. Il 29 agosto mi chiamò la Fiorentina, ma per De Laurentiis era incedibile. Non c’è nessuna tensione tra noi e il Napoli, dipende tutto dal presidente. C’è questo scoglio economico, cerchiamo una separazione  consensuale con il Napoli: alla fine, secondo me, andremo al Chievo. Questa è sia una speranza che la mia previsione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy