Graziani: “Juve, Milik può sostituire Higuain. Inter, prendi Cavani”

Graziani: “Juve, Milik può sostituire Higuain. Inter, prendi Cavani”

L’ex attaccante consiglia le big sul mercato

di Redazione ITASportPress

Si avvicina il momento della ripresa della Serie A tra perplessità e prime polemiche riguardanti gli orari dei match. Francesco Graziani ha espresso il suo punto di vista su questa situazione. L’ex attaccante di Torino, Fiorentina e Roma ha parlato di questo tema delicato a Radio Sportiva: “Si giocano molte partite ravvicinate in estate. La logica direbbe di cominciare la prima partita intorno alle 19, poi alle 21.30. L’orario caldo non deve essere un alibi, ci giocheranno tutti a rotazione. La Serie A è molto legata agli orari televisivi, ma non penso che sia un problema giocare al pomeriggio, non è mai morto nessuno. Ora l’importante è ripartire con il campionato, ogni altro punto è secondario”.

MILAN – Poi Graziani si sofferma sulla difficile stagione del Milan, vissuta tra grandi speranze di rinascita e risultati deludenti: “Al Milan in questo momento c’è un po’ di caos, ogni giorno si leggono cose diverse. Gazidis è il punto di riferimento della proprietà e penso che presto capiremo le mosse. C’è un po’ di confusione e i tifosi non apprezzano e vorrebbero un club più organizzato nel futuro”.

JUVENTUS – Graziani analizza anche il mercato che vedrà la Juventus sicura protagonista: “Se la Juve vende Higuain, Milik può diventare una valida alternativa alle giocate di CR7. Se il Pipita va via però la Juve può prendere molto di più: non mi sembra un giocatore da certi livelli, da Bayern, Juve o City”.

INTER – Infine una battuta sulla posizione dell’Inter, intenta a ricucire il gap che la separa dalla Juventus. “L’Inter si sta avvicinando alla Juve. Tonali è un giovane molto interessante e sarebbe un grande acquisto, anche se bisognerebbe vederlo con più responsabilità. Se rimarrà Lautaro potrà avvicinarsi ulteriormente ai bianconeri, ma altrimenti chi arriverà? Cavani lo prendere ad occhi chiusi al posto di Lautaro, potrebbe fare bene in coppia con Lukaku. Werner è bravo, ma non so se si adatterebbe bene alla Serie A. Fra i due prenderei il Matador”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy