Calciomercato

Haaland, l’amico di Raiola: “Ho parlato con Mino, andrà al Barça e non al Real”

Haaland (getty images)

Il futuro di Haaland è ancora incerto e numerosi club sono pronti a sferrare l'assalto per ingaggiarlo.

Redazione ITASportPress

Erling Braut Haaland la prossima estate lascerà il Borussia Dortmund. Certo il suo addio che prevede una clausola rescissoria da 75 milioni di euro. Il club giallonero ha offerto all’attaccante norvegese un contratto da 16 milioni di euro a stagione ed entro febbraio è attesa la decisione definitiva sul suo futuro. Da diversi giorni comunque, la questione Haaland è uno degli argomenti più discussi in Germania. A riguardo si è pronunciato a El Chiringuito, anche l’amico di Mino Raiola, l’agente spagnolo Pedro Bravo: "Se dovessi scommettere dove giocherà Haaland la prossima stagione, sceglierei un club inglese o il Barcellona ma non il Real Madrid. Ho parlato già con Mino non su questo discorso, ma io lo vedo come nuovo giocatore del Barça. Tutto il mondo deve capire che sarà Erling Haaland a decidere il proprio futuro. Naturalmente, su consiglio di Mino, il suo agente. Lui, come tutti gli agenti, vuole il meglio per il suo assistito". In attesa della decisione definitiva di Haaland quindi, secondo le ultime indiscrezioni, Barcellona, Real Madrid e Manchester City sarebbero pronte a sferrare a giugno l’assalto per il giovane attaccante norvegese. In questa stagione, in 17 partite ha siglato 19 gol e 6 assist tra tutte le competizioni mentre in Bundesliga vanta un totale di 53 gol in 55 presenze con una media di 0,75 reti a partita.

 Haaland (getty images)

 

tutte le notizie di