Hellas Verona, nel mirino ex Catania cresciuto con i consigli di “Papu & Pitu”

L’attaccante classe ’94 Bruno Petkovic potrebbe lasciare il Bologna

di Redazione ITASportPress

L’Hellas Verona si prepara a movimentare il mercato degli attaccanti. Il club scaligero starebbe pensando a Lucas Boyé del Torino e avrebbe chiesto Bruno Petkovic al Bologna. L’ex punta del Catania classe ’94, è cresciuto in Croazia: “A 12 anni sono andato via di casa e mi sono allontanato dalla mia famiglia, andai alla Dinamo Zagabria”. Gli inizi per strada: “Giocavo coi miei amici, poi mi allenavo. E dopo andavo di nuovo a giocare!”. Così. Spensierato e felice. Poi, dopo qualche anno, la grande chiamata del Catania in Serie A: “All’inizio non è stato facile, non parlavo italiano e mi esprimevo in inglese. Ero giovane, ma con l’aiuto dei compagni ne sono uscito”. Prima il record di punti e l’esordio contro il Torino, poi la retrocessione in B: “L’ho vissuta sulla mia pelle”. Barrientos, Bergessio e il Papu Gomez. Trittico di talenti: “Mi hanno dato tanti consigli, come Maran”. Poi qualche anno complicato, tra Varese, Reggiana e Virtus Entella. Poca fiducia, poche reti. Infine ha scelto il Trapani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy