Ibrahimovic torna in Svezia? No, si parla solo di rapporti commerciali con l’Hammarby

Il Milan continua a sperare nel super colpo per gennaio

di Redazione ITASportPress

Questa mattina ha fatto scalpore in tutto il mondo la notizia di un possibile approdo di Zlatan Ibrahimovic all’Hammarby, in Svezia, una volta conclusa l’avventura con i Los Angeles Galaxy. In realtà, stando a quanto riportato dai colleghi de La Gazzetta dello Sport, l’attaccante 38enne avrà sì a che fare con la squadra di cui ha pubblicato la maglia col proprio nome sui profili social, ma solo per rapporti commerciali, diventando socio del club (peraltro già attivo in certe dinamiche proprio con i L.A. Galaxy, la società di MLS che Ibra lascerà a dicembre in maniera definitiva). Si tratta però solo di supposizioni, non è ancora del tutto esclusa l’ipotesi che Zlatan finisca la carriera in Patria, appunto all’Hammarby. Il Milan può continuare a sognare il colpo, in attesa di risvolti su tale questione…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy