Il Bayern Monaco vuole Sanè, ma il City spara alto. Hoeness sbotta: “Sono dei pazzi!”

Il Bayern Monaco vuole Sanè, ma il City spara alto. Hoeness sbotta: “Sono dei pazzi!”

Il presidente dei bavaresi alterato dalle maxi-pretesi degli inglesi

di Redazione ITASportPress

Sarà rivoluzione in casa Bayern Monaco in estate. Dopo gli addii di due colonne come Arjen Robben e Franck Ribery, i bavaresi interverranno massicciamente sul mercato per rinforzare e ringiovanire la propria rosa. Tra gli obiettivi messi nel mirino dai tedeschi, vi è il talento del Manchester City Leroy Sanè, che, in stagione, ha messo insieme 16 gol e 18 assist in 47 presenze. Una trattativa che però non si preannuncia facile, per stessa ammissione del presidente del Bayern Uli Hoeness.

PAZZI – Secondo quanto raccolto dal Daily Mail, gli inglesi sarebbero disposti a privarsi del loro giocatore solamente di fronte a un’offerta di almeno 100 milioni di euro. Una richiesta che ha fatto sbottare il numero uno dei bavaresi, che ha così dichiarato a Kicker: “Siamo costetti ad essere scettici, al momento è difficile che la trattativa vada in porto, si parla infatti di cifre altissime. Sono dei pazzi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy