Immobile, l’agente: “Napoli? Sarebbe venuto di corsa, ma i matrimoni si fanno in due…”

Immobile, l’agente: “Napoli? Sarebbe venuto di corsa, ma i matrimoni si fanno in due…”

“Avrebbe fatto comodo in questo momento al Napoli avere un giocatore come Ciro da 22-25 gol a stagione, sarebbe stato di grosso aiuto”

di Redazione ITASportPress

Marco Sommella, agente di Ciro Immobile, è intervenuto ai microfoni di “Si Gonfia La Rete”, programma in onda sulle frequenze di Radio Crc, per parlare della sfida sul campo del Napoli, in cui sarà protagonista il suo assistito, e non solo; ecco quanto dichiarato dal procuratore dell’attaccante della Lazio: “Quella del San Paolo è una partita che sente molto anche se non è mai stato fortunato quando ha giocato contro il Napoli. Futuro al Napoli? Non so se il Napoli busserà alle porte della Lazio quest’estate, ma non penso che la società biancoceleste decida di privarsene se dovessero raggiungere traguardi ambiziosi. Avrebbe fatto comodo in questo momento al Napoli avere un giocatore come Ciro da 22-25 gol a stagione, sarebbe stato di grosso aiuto. Nei due anni che è stato all’estero sarebbe corso al Napoli in caso di chiamata, ma i matrimoni si fanno sempre in due. Se Insigne gli ha mai chiesto di venire al Napoli? Se fosse dipeso da lui… ma non si occupa di contratti (ride, ndr)”.

Lazio, Ciro e Jessica Immobile: il video delle vacanze alle Maldive

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy