ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Calciomercato

Inter, i nomi per gennaio: a Inzaghi due centrocampisti

(Getty Images)

Club e staff tecnico hanno riaperto il file delle opportunità

Redazione ITASportPress

Il mercato dell'Inter di gennaio non sarà giustamente scoppiettante visto che i campioni d'Italia hanno già un organico di qualità per rivincere il titolo. Per puntellare la squadra, comunque, sarà prima necessario fare prima qualche uscita: Sensi, Vecino, Kolarov e Satriano sono i giocatori su cui si sta cercando di capire quale sia la scelta migliore per il prossimo futuro. Poi si penserà a come rimpiazzarli, anche se le priorità dell’Inter sono già chiare da tempo, al di là di chi andrà via. E se lo sono detti anche ieri il tecnico Simone Inzaghi, l’a.d. Sport Beppe Marotta e il d.s. Piero Ausilio, che si sono incontrati per un pranzo strategico di mercato. Club e staff tecnico hanno riaperto il file delle opportunità, convergendo nuovamente sui soliti profili. Come scrive Gazzetta dello Sport, ai nerazzurri servono due tasselli per il centrocampo: un centrale duttile e un esterno a tutta fascia mancino, uno che possa far rifiatare Perisic, che conosca bene il nostro campionato e che magari anche l’allenatore. E allora ecco ritornare con forza il nome di Fares, che Inzaghi ha allenato alla Lazio e che dopo un ottimo inizio al Genoa è finito fuori per infortunio. Ma anche l’alternativa è un nome noto alla Serie A, e più che un’alternativa si tratterebbe di un investimento anche per il futuro: Lucas Digne, nazionale francese ed ex Roma, è in rotta con l’Everton e da inizio dicembre non viene neanche più convocato.

 (Getty Images)
tutte le notizie di