Inter, individuato il vice Handanovic

La dirigenza ha individuato il futuro vice dello sloveno

di Redazione ITASportPress
Handanovic

Il dopo Samir Handanovic in casa Inter potrebbe essere Luigi Sepe. L’attuale capitano e titolare nerazzurro è un classe 1984 e il suo contratto in scadenza nel 2021 che verrà presto rinnovato fino al 2022, necessità di un degno sostituto. Ecco perché la dirigenza milanese è già a lavoro per trovare l’erede. In tal senso sarebbe stato individuato il portiere napoletano, nell’ultima stagione al Parma.

Handanovic: Sepe sarà il suo sostituto

Secondo quanto riporta calciomercato.com, oltre al nome di Ionut Radu, cresciuto nel settore giovanile nerazzurro e l’anno scorso diviso tra Genoa e Parma, starebbe prendendo quota il nome di Luigi Sepe come futuro portiere nerazzurro. Per il momento il club starebbe pensando a lui come vice di Handanovic ma in futuro potrebbe essere il titolare. I rapporti eccellenti tra Inter e Parma potrebbero facilitare le cose. L’estremo difensore è legato ai ducali fino al 2024 ma sicuramente ci saranno discorsi in merito con Radu che potrebbe diventare numero uno dei crociato e Sepe vice all’Inter.

INCIDENTE PICCANTE PER LA COMPAGNA DI UN CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy