Inter, Marotta: “Mercato chiuso. Eriksen? Squadra con titolari e titolari. Non riserve”

Parla il dirigente nerazzurro

di Redazione ITASportPress
Inter Marotta

L’amministratore delegato dell’Inter Beppe Marotta ha parlato in collegamento con Sportitalia direttamente dall’hotel Sheraton di Milano dove si stanno svolgendo le ultime fasi bollenti della sessione invernale del calciomercato.

Marotta e il mercato nerazzurro

Inter Marotta
Marotta Inter (getty images)

“L’ADISE, insieme a Master Group e Sheraton, ha organizzato questo finale di calciomercato in piena sicurezza, voglio fare i miei complimenti per l’organizzazione. Questo mercato di riparazione è unico, in un momento molto particolare come ben sappiamo”, ha spiegato inizialmente Marotta. Poi, parlando delle vicende di mercato relative al suo club: “Scambio Dzeko-Sanchez? C’è stata un po’ di audacia da parte degli agenti dei due calciatori. Al di là di un incontro tra i direttori non si è mai entrati nel vivo della trattativa. Nel rispetto delle indicazioni e linee guida dell’Inter riconfermo ancora oggi che non ci saranno entrate e uscite e possiamo contare su un gruppo importante”. “Mercato chiuso? Assolutamente sì”.

Infine un pensiero su Eriksen: “Quando si è parte di un grande club non ci sono titolari e riserve, ma solo titolari e altri titolari. Le valutazioni vanno fatte anche sulla disponibilità del calciatore, Conte ha avuto un’intuizione nel cambiargli ruolo e lo stesso Eriksen è un professionista serio”.

Eriksen
Eriksen (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy