Inter, Marotta si impone e fa il mercato: 3 cessioni illustri ma anche due botti…

Inter, Marotta si impone e fa il mercato: 3 cessioni illustri ma anche due botti…

Linea di calciomercato decisa dalla dirigenza

di Redazione ITASportPress

In attesa di capire la posizione finale al termine della stagione, con l’arrivo nei posti Champions League che è diventato più che mai un obbligo e un dovere, l’Inter pensa anche al futuro e al mercato. Beppe Marotta e Piero Ausilio hanno tracciato le linee guida per quello che sarà il calciomercato estivo: tre le cessioni illustri che i nerazzurri saranno chiamati a fare, ma allo stesso tempo almeno due i rinforzi per la prossima annata.

CESSIONI – Ancora con Luciano Spalletti o con Antonio Conte, il futuro nome del tecnico è un rebus che resta da sciogliere, ma in casa Inter si interverrà a prescindere da chi siederà sulla panchina la prossima stagione. Marotta ha imposto chiarezza e pulizia di chi non intende più far parte del progetto nerazzurro. Sono tre gli indiziati a partire: Perisic, Miranda e Karamoh. Per il croato nessun prestito con diritto di riscatto, ma solo cessione definitiva la cui cifra non dovrà essere inferiore ai 35 milioni più bonus. L’Inter lo valuta in realtà 40 milioni di partenza ma si accontenterebbe di meno se l’operazione dovesse chiudersi entro il 31 giugno per i paletti del FFP. Diversa la situazione di Miranda: il brasiliano vuole giocare e l’arrivo di Godin, con de Vrij e Skriniar gli chiuderà ulteriormente spazi. Per l’esterno francese in prestito al Bordeaux il discorso è diverso: tornerà a Milan ma l’Inter conta di monetizzare, inserendolo in altre trattative oppure vendendolo a titolo definitivo. Le proposte, in tal senso, non mancano.

ARRIVI – Ma per tre cessioni che, quasi sicuramente avverranno, l’Inter pensa anche a chi chiamare per rinforzare la rosa. Si pensa agli esterni, dove i nerazzurri soffrono e non poco. D’Ambrosio e Asamoah saranno confermati, ma mancano le alternative. Dalbert non è stato all’altezza ed ecco due nomi: Darmian ed Emerson Palmieri. Sono loro i due obiettivi di mercato dell’Inter che da questa estate proverà l’affondo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy