Inter, Miranda: “In Europa fino al 2019, poi torno in Brasile”

Inter, Miranda: “In Europa fino al 2019, poi torno in Brasile”

“Ho un grande affetto per il San Paolo, per i suoi tifosi; la priorità, se tornerò in Brasile, sarà il San Paulo”

di Redazione ITASportPress
Miranda

Joao Miranda ha parlato del suo futuro a “Tá Na Área”, trasmissione in onda su Sportv.globo.com; ecco quanto dichiarato dal difensore brasiliano dell’Inter: “Oggi è difficile pensare a un mio ritorno in patria, ho ancora qualche anno da giocare in Europa.  Offerte? Ci sono stati sondaggi di alcuni club, ma ho chiarito che non volevo ritornare in Brasile. I colloqui non sono stati approfonditi, ho intenzione di rimanere in Europa almeno per un altro anno (il suo contratto con l’Inter scadrà il 30 giugno 2019 ndr.) dopo la Coppa del Mondo. San Paolo? Ho un grande affetto per il San Paolo, per i suoi tifosi; la priorità, se tornerò in Brasile, sarà il San Paulo. Ma io sono un professionista, se mai tornerò dipenderà dalle proposte. Se saranno più o meno uguali, sceglierò il San Paulo perché è stata la mia casa per molto tempo, ho un grande affetto per loro”.

Ronaldo, il migliore di tutti negli anni di grazia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy