Inter, summit con Conte decisivo: altro big fatto fuori dal tecnico

Inter, summit con Conte decisivo: altro big fatto fuori dal tecnico

L’allenatore ha le idee chiare

di Redazione ITASportPress

Continua la rivoluzione in casa Inter. Antonio Conte ha deciso che oltre a Nainggolan, già ufficialmente del Cagliari, e Mauro Icardi, il cui futuro resta in bilico, anche Ivan Perisic dovrà essere ceduto.

Nell’ultimo incontro andato in scena con Beppe Marotta, l’allenatore ha deciso: il croato non è funzionale al suo progetto e dovrà trovarsi un’altra squadra. L’ipotesi è quella di un prestito ma a pochi giorni dalla fine del mercato in Premier League – il Manchester United era molto interessato al giocatore -, le opzioni stentano.

In ogni caso, l’Inter si ritrova a dover fare i conti con un reparto avanzato in difficoltà. Al momento il solo Lautaro Martinez non basta e la conferma di Politano, inizialmente fuori dalle idee tattiche del mister, non può essere sufficiente per affrontare tre competizioni.

Si attende, quindi, una mossa sul fronte Edin Dzeko e Romelu Lukaku. Per il primo serviranno circa 15-20 milioni, per il secondo ben di più anche se in questo senso, sembra esserci stato l’ennesimo controsorpasso nel testa a testa con la Juventus.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy