Inter, ultimatum a Joao Mario: via, o finisce fuori rosa

Inter, ultimatum a Joao Mario: via, o finisce fuori rosa

Il portoghese continua a rifiutare tutte le destinazioni che gli propone l’Inter

di Redazione ITASportPress
Joao Mario

Il calciomercato dell’Inter è stato veramente importante durante la sessione estiva, in quanto sono sbarcati a Milano parecchi profili di caratura internazionale che accrescono notevolmente il valore della rosa nerazzurra. Ora il ds Ausilio lavora sulle cessioni, riguardanti soprattutto i giocatori in esubero. Uno su tutti è il portoghese Joao Mario. Il centrocampista classe 1995 è arrivato all’Inter nella stagione 2016-2017, ma non ha lasciato il segno, ragion per cui nello scorso mese di gennaio, Joao Mario è stato ceduto in prestito al West Ham, disputando tutto sommato una buona seconda parte di stagione. Fino a luglio è proseguito il braccio di ferro tra le due società riguardante la cifra del possibile riscatto, ma il West Ham non ha sferrato l’assalto decisivo, complici le richieste proposte dall’Inter. Ora, a circa 4 giorni dalla chiusura delle porte del calciomercato italiano, la società nerazzurra ha dato un ultimatum al giocatore che continua a rifiutare le offerte pervenute dalle altre squadre. L’ultima in ordine cronologico è stata quella pervenuta dal Besiktas, ma anche in questo caso il portoghese ha detto “no”. La società nerazzurra è stata chiara: o Joao Mario accetta, oppure finisce fuori rosa. Le parti si incontreranno anche nei prossimi giorni. Seguiranno sviluppi al riguardo .

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy