Juventus, lo scippo del bomber di Serie A è ancora possibile: il piano

Juventus, lo scippo del bomber di Serie A è ancora possibile: il piano

La Vecchia Signora non molla la pista Arek Milik per la prossima stagione

di Redazione ITASportPress
Paratici Juventus

La Juventus non si pone limiti e per la prossima stagione è a lavoro per trovare i rinforzi giusti per rinforzare una rosa già altamente competitiva. Se il nome di Arthur è quello più in auge per il centrocampo, con il brasiliano già a rapporto a Torino per le visite mediche, ecco che la dirigenza della Vecchia Signora si sta muovendo anche per il reparto avanzato.

Juventus, il bomber di Serie A è ancora possibile

Milik Napoli
Milik Napoli (Getty Images)

Non è certo un segreto che tra i nomi che circolano per l’attacco della Juventus, ci sia anche quello di Arek Milik. Il bomber del Napoli sta parlando con la società partenopea a proposito del rinnovo di contratto. Tra le parti ci sarebbe feeling ma allo stesso tempo rifiutare la Vecchia Signora non sarebbe facile. Tra Milik e la dirigenza bianconera ci sarebbe anche un principio di accordo sull’ingaggio da circa 5 milioni. Dal punto di vista di dialogo tra le due società, però, ancora tutto tace con la Juventus che non si è fatta ancora avanti ufficialmente con il Napoli. Il rapporto tra il bomber polacco e l’ambiente azzurro è ottimo, ma allo stesso tempo vorrebbe avere maggiore spazio e con Mertens che ha rinnovato, questo non è garantito. Ecco perché si starebbe parlando di una clausola rescissoria, la vera via d’uscita nel caso le cose non dovessero proseguire nel modo migliore. De Laurentiis vorrebbe fissarne una da 100 milioni, cifra che l’entourage del giocatore non gradisce. In ogni caso c’è raggio d’azione e la Juventus potrebbe comunque spuntarla.

QUI LE NEWS DI GOSSIP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy