Juventus, Marotta dice tutto sul mercato e annuncia un possibile rinnovo

Juventus, Marotta dice tutto sul mercato e annuncia un possibile rinnovo

Il dg bianconero fa chiarezza sui futuri movimenti del club: “L’attacco non subirà cambiamenti”

di Redazione ITASportPress

Intervenuto a margine della presentazione del libro “Juventus, una storia scritta in panchina. Da Jeno Karoli a Max Allegri”, scritto dal giornalista de La Stampa Antonino Barillà e incentrato sui tecnici succedutisi alla guida della squadra, il direttore generale e amministratore delegato dei bianconeri Giuseppe Marotta ha parlato non del futuro dell’attuale allenatore Max Allegri, che ha già annunciato la propria permanenza in panchina, bensì delle prime voci di mercato accostate al club campione d’Italia.

A partire dal possibile ritorno di Morata: “Oggi all’ordine del giorno c’è questo argomento. I giocatori più importanti di questo ciclo della gestione Agnelli che sono andati via hanno un grande ricordo della Juventus e quasi tutti manifestano anche il fatto di voler riassaporare questo clima juventino, ma la nostra squadra ha una caratura internazionale in particolare in attacco, quindi quello è un settore in cui non dobbiamo puntellare nulla. Ogni operazione pare oggi assolutamente utopistica”.

Come anticipato da Itasportpress, quindi, anche la partenza di Mario Mandzukic, che potrebbe liberare un posto per Morata, è da ritenere improbabile: “Come sempre quando un giocatore chiede di andare via cerchiamo di accontentarlo, nel momento in cui sono venuti meno gli stimoli o considerazioni diverse. Questa è la nostra filosofia, ma in questo momento non dobbiamo registrare alcuna presa di posizione di questa natura, per cui devo dire che Mario Mandzukic sarà un giocatore della Juventus a tutti gli effetti anche l’anno prossimo”.

Porte chiuse anche all’addio di Higuain. Pure se arrivassero proposte importanti…: “Higuain è alla seconda esperienza con noi, siamo contenti di lui. In questo momento non prenderemmo in considerazione neppure offerte importanti per lui, qualora dovessero arrivare”.

Marotta spegne poi la pista legata a Milinkovic-Savic (“È un grande talento, però, considerati anche i valori di mercato, noi non ci avventuriamo su questa strada”), possibile rinnovo infine per Alex Sandro: “Con i suoi agenti ci vedremo settimana prossima, auspichiamo il rinnovo”.

Juventus, ecco cosa c’è di vero sul Morata-bis

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy