Juventus, Marotta: “Per Emre Can non è ancora fatta”

Il dg bianconero ammette l’inizio della trattativa per portare a Torino il centrocampista tedesco a parametro zero

di Redazione ITASportPress

Yannick Ferreira-Carrasco no, Emre Can forse. Ma non subito. A pochi giorni dalla fine della sessione invernale di mercato, è tempo di fare il punto in casa Juventus.

Così se Max Allegri in conferenza ha spento le voci sul possibile arrivo dell’esterno belga, ai margini all’Atletico Madrid, per tamponare l’assenza di Cuadrado, il ds Beppe Marotta, intervistato da RMC, ha aggiornato sulla trattativa per portare a Torino Emre Can: “Abbiamo avviato i contatti, ma la trattativa non è ancora conclusa” le parole dell’uomo-mercato bianconero.

C’è ancora da fare quindi per vestire di bianconero il centrocampista tedesco di origini turche che andrà a scadenza nel prossimo giugno con i Reds, ma la strada è tracciata: l’obiettivo è chiudere un altro affare d’oro a costo zero. C’è però da battere una folta concorrenza di big europee oltre alla possibilità, che sembra remota, che Emre Can rinnovi con il Liverpool.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy