Juventus, Pjanic è soltanto l’ultimo: le cessioni dei top player degli ultimi anni

I migliori affari in uscita per i bianconeri

di Redazione ITASportPress

LA COLONNA

Bonucci
Bonucci (getty images)

Leonardo Bonucci, colonna difensiva bianconera, ha una storia molto travagliata per quel che riguarda il calciomercato. Acquistato dal Bari per 15,5 milioni di euro nell’estate del 2010, è stato venduto al Milan per 42 milioni di euro. Fin qui tutto regolare, se non fosse che l’anno dopo fu nuovamente riacquistato dalla Juventus per 35 milioni di euro, inserendo all’interno dell’affare anche la cessione di Mattia Caldara poc’anzi citata.  Bonucci alla società di Agnelli fino a questo momento non ha generato alcuna plusvalenza, ma il club di fatto ha dimezzato il costo d’acquisto del giocatore, che in tutto (tra acquisto dal Bari, cessione al Milan e relativo riacquisto) è costato “soltanto” 8,5 milioni di euro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy