Juventus, tre obiettivi da 150 milioni per puntare alla Champions

Juventus, tre obiettivi da 150 milioni per puntare alla Champions

Marotta e Paratici devono necessariamente cedere diversi elementi per dare ad Allegri tre top player

di Redazione ITASportPress

La Juventus accende i motori e vuole chiudere entro fine mese alcune operazioni di mercato, sia in entrata che in uscita. Nelle ultime ore si cerca l’affondo decisivo per i due obiettivi dichiarati: Aleksandr Golovin e Joao Cancelo. L’abilità dei dirigenti bianconeri, nelle vesti di Beppe Marotta e Fabio Paratici, sta portando ad uno scenario molto interessante che prevede qualche rinuncia ma allo stesso tempo la possibilità di mettere a segno, successivamente a questa doppia operazione, il famoso colpo da novanta. Bisogna cedere però per far arrivare anche il laziale Milinkovic Savic. Tra i sacrificabili della Juventus c’è Marko Pjaca, esterno che non trova spazio e viene valutato sui 20 milioni. Il croato potrebbe essere una carta interessante da giocare per Sergej Milinkovic. Per il centrocampo come scritto, è sempre vivo l’interesse per il russo Aleksandr Golovin, ma il serbo è il sogno di Massimiliano Allegri: la Lazio però lo valuta ben oltre i 100 milioni e Real Madrid e Barcellona gli avrebbero già messo gli occhi addosso. Ufficialmente la trattativa non è ancora partita, la Juventus attende e intanto si concentra sulle uscite e sul terzino. La Juventus punta fortemente Joao Cancelo del Valencia. Il terzino ex Inter piace al club bianconero che sarebbe pronto ad offrire fino a 35 milioni di euro per il giocatore, inserendo però una contropartita tecnica. Il Valencia, invece, chiede al momento 40 milioni di euro senza contropartite per l’esterno portoghese.

GIOVANI CON LA VALIGIA – Lascerà Vinovo Rolando Madragora. L’ex Crotone è tornato alla base ma non rappresenta, nelle idee di Allegri, una pedina fondamentale, per il momento, al progetto Juventus. Il Genoa è molto interessato al centrocampista e con 12 milioni l’affare può andare in porto. L’attaccante Alberto Cerri, di proprietà bianconera, ha offerte dall’estero ma anche da Serie A e B. Altri 10 milioni che andrebbero a sommarsi alle cessioni precedenti. Esistono poi delle situazioni complicate da gestire in uscita. Il forte interessamento del Chelsea su Daniele Rugani, potrebbe aprire scenari interessanti. 30 milioni l’offerta Blues, 40 la richiesta della Juventus. Anche accettando l’offerta minima, la Vecchia Signora avrebbe la liquidità per arrivare ai suoi obiettivi. Golovin e Cancelo potrebbero essere presto molto vicini a vestire la maglia bianconera. La strategia di Marotta e Paratici potrebbe portare a chiudere presto il doppio colpo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy