Lampard ammette: “Jorginho out per scelta tecnica”. Assist alla Juve?

In casa Chelsea tiene banco l’esclusione del centrocampista italiano

di Redazione ITASportPress
Jorginho

In casa Chelsea il nuovo che avanza è Billy Gilmour. Il giovanissimo centrocampista scozzese si è imposto all’attenzione generale con una serie di ottime prestazioni, premiate dalla scelta del tecnico Frank Lampard di inserirlo più continuamente. Ma se si sorride per l’esplosione del ragazzo classe 2001, bisogna fare i conti con l’ennesima esclusione di Jorginho. Una tendenza che rivela lo scarso feeling tra il centrocampista italiano e l’allenatore inglese.

Jorginho
Jorginho (getty images)

MERCATO

Inevitabilmente le voci di un imminente addio di Jorginho prendono quota e tocca allo stesso Lampard fare chiarezza nel post gara contro il Crystal Palace: “Schierare Gilmour al suo posto è stata una scelta tecnica visto che prima del lockdown aveva giocato alla grande contro il Liverpool, la squadra più forte del mondo. Si sta allenando alla grande, ma lo sta facendo anche Jorginho. Bisognava fare delle scelte, ma non ci sono indicazioni sul suo futuro”. Tuttavia il divorzio non è affatto escluso, anche perché la Juventus è pronta a farsi avanti seriamente pur di avere in squadra il centrocampista, storico pupillo di Maurizio Sarri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy