LAZIO, colpi a sorpresa per la Champions

di Redazione ITASportPress

La Lazio non vuole imprevisti nel preliminare di Champions League e la dirigenza rafforza la squadra.  Si è parlato tanto nei giorni scorsi di Alexandre Pato, centravanti del Corinthians in prestito al San Paolo. La strategia è quella dell’attesa, perché c’è la possibilità che il giocatore riesca a liberarsi quasi a zero per gli screzi reciproci tra i due club brasiliani. Il pericolo è che possa inserirsi qualche altro club, su tutti il Galatasaray che ha già presentato un’offerta (in Brasile dicono inferiore a quella laziale) per il giocatore. E il “Papero” non è l’unico obiettivo per l’attacco condiviso dal club di Lotito e quello turc. Già, perché il vero sogno della Lazio è il 31enne olandese Klaas-Jan Huntelaar: a febbraio ha rinnovato fino al 2017 il suo contratto con lo Schalke04, ma è rimasto deluso dalla mancata qualificazione in Champions. È già stato a Roma in gran segreto nei mesi scorsi, ha avuto modo di parlare con la dirigenza biancoceleste: per costi (circa 15 milioni), tempi e concorrenza è un’operazione complicata, ma in caso di superamento dei playoff la Lazio farà un tentativo. Sempre che non sia troppo tardi e che il Galatasaray non abbia sferrato l’assalto decisivo: che però “libererebbe” la strada per Pato e magari anche per un terzo “romantico” tentativo per Burak Yilmaz. A riportarlo è la Laziosiamonoi.it.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy