Lazio, Keita no all’Inter: vuole la Juventus

L’attaccante biancoceleste rifiuta i nerazzurri: aspetta segnali da Marotta

di Redazione ITASportPress

Keità Baldè diventa un caso. Il calciatore della Lazio fa un passo indietro: no all’Inter, aspetta segnali dalla Juventus. Sembrava cosa fatta il passaggio in nerazzurro (20 milioni più bonus), invece il calciatore vuole vestire bianconero. Rimasto in tribuna per punizione nell’amichevole di ieri disputata dalla formazione di Simone Inzaghi, è gelo tra Claudio Lotito ed il suo agente Calenda. Atteggiamento che non è piaciuto ai vertici biancocelesti i quali avevano un accordo di massima con l’Inter. Keita, che andrà in scadenza il prossimo 30 giugno, rischia di diventare un caso spinoso. Juventus che attende di chiudere per Bernardeschi ma tiene l’occhio vigile sulla punta biancoceleste che, a questo punto, allontana definitivamente i nerazzurri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy