ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Liverpool, sensazionale ritorno: Suarez di nuovo in Reds perché frustrato da Simeone…

Suarez (getty images)

L'uruguaiano starebbe pensando alla Premier League

Redazione ITASportPress

Certi amori non finiscono, fanno giri immensi e poi ritornano. Potrebbe essere questo il caso di Luis Suarez, nuovamente accostato al Liverpool in vista della prossima stagione. Stando a quanto riporta il Daily Mail che cita il portale spagnolo Todofichajes, il Pistolero ora all'Atletico Madrid sarebbe stufo dell'esperienza in Colchoneros, ed in modo particolare del gioco di Diego Pablo Simeone.

Suarez al Liverpool per "colpa" di Simeone

 Suarez, getty images

Dopo aver detto addio in malo modo al Barcellona la scorsa estate ed essere stato vicinissimo anche alla Juventus, Luis Suarez ha firmato per l'Atletico Madrid. Un'annata fin qui molto positiva, almeno in termini di reti realizzate e prestazioni. Eppure, qualcosa non funziona. Secondo il tabloid inglese, infatti, Il Pistolero ne avrebbe già abbastanza del gioco di Diego Pablo Simeone e avrebbe intenzione di dire addio al termine della stagione in corso. Il giocatore si sentirebbe "svuotato" fisicamente dallo stile aggressivo richiesto dal tecnico.

La meta successiva dell'uruguaiano potrebbe essere il Liverpool per quello che sarebbe un sensazionale ritorno. In maglia Reds, infatti, Suarez si era trovato a meraviglia ed era molto amato nonostante il vero exploit della carriera lo abbia fatto poi dopo la partenza dalla Premier League col passaggio al Barcellona. In ogni caso, in casa degli inglesi, l'eventuale approdo di un bomber di questo livello sarebbe decisamente gradito anche per via dei suoi numeri. Nella sua prima esperienza Reds, infatti, Suarez aveva totalizzato 82 reti in 133 presenze. Un bottino mica male...

 Suarez (getty images)
tutte le notizie di