Milan, alta tensione Suso: confronto acceso con Maldini e Boban

Milan, alta tensione Suso: confronto acceso con Maldini e Boban

Lo spagnolo ai saluti

di Redazione ITASportPress

Sembra ai titoli di coda l’avventura al Milan di Suso. L’esterno spagnolo è sparito dai radar del tecnico Pioli e le voci sul suo addio si fanno sempre più insistenti.

L’ultima indiscrezione parla di un chiarimento avvenuto nelle scorse ore tra la dirigenza rossonera, nelle vesti di Boban e Maldini, e il calciatore. Suso si sarebbe presentato da solo, senza agente, per chiedere spiegazioni e delucidazioni anche sul futuro. Come riporta il Corriere della Sera non sono mancate tensioni nei dialoghi tra i tre. Il Diavolo non intende svendere lo spagnolo, ma allo stesso tempo il giocatore ha fretta di tornare protagonista in campo. Se non in rossonero, altrove. Siviglia, Valencia e Roma sono alla finestra, ma servono circa 20-25 milioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy