Milan, Gattuso a rischio senza Europa: torna di moda Sarri per la panchina

Milan, Gattuso a rischio senza Europa: torna di moda Sarri per la panchina

Oltre al tecnico di Figline Valdarno, da Napoli arriverebbe anche il direttore sportivo Giuntoli che andrebbe a sostituire Mirabelli

di Redazione ITASportPress

La vittoria della Tim Cup poteva rendere inutili, in chiave qualificazione in Europa League, le ultime due partite di campionato, invece il Milan ha perso per 4-0 contro la Juventus all’Olimpico di Roma e si giocherà tutto negli scontri diretti contro Atalanta prima e Fiorentina poi.

SCENARI – Qualora i rossoneri non dovessero riuscire ad andare in Europa, ecco che tutto potrebbe cambiare: stando a quanto riporta La Gazzetta dello Sport, mister Gennaro Ivan Gattuso, che il mese scorso ha firmato il rinnovo del contratto fino al 2021, potrebbe rischiare e con lui anche il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli, autore di un mercato sontuoso solo sulla carta a giudicare i risultati.

MILA…N…APOLI – Sempre secondo il quotidiano meneghino, se questo scenario dovesse concretizzarsi ecco che Milanello diventerebbe una sorta di Napoli e non solo per l’imminente arrivo di Pepe Reina. Infatti, in questo contesto potrebbe inserirsi Cristiano Giuntoli, uomo mercato dei partenopei, che porterebbe con sé soprattutto Maurizio Sarri: il rapporto tra l’allenatore degli azzurri e il presidente Aurelio De Laurentiis non è di certo idilliaco. Per l’ex tecnico dell’Empoli, sul quale pende una clausola rescissoria da 8 milioni di euro valida fino al 30 maggio, la panchina del Diavolo, che ai tempi fu di quell’Arrigo Sacchi che tanto stima, è un’ipotesi da non scartare.

Juventus-Milan, Gattuso in conferenza stampa: “Montella? Dopo quattro pappine…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy