ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Milan, tra riscatti e rinnovi il punto di Maldini

Maldini (getty images)

I rossoneri devono risolvere alcuni rebus

Redazione ITASportPress

Paolo Maldini ha parlato di mercato e rinnovi contrattuali che riguardano diversi calciatori del Milan: "Tomori ha caratteristiche particolari, di intensità, di velocità" ha dichiarato il dirigente rossonero. "Secondo noi era un possibile rinforzo per questo finale di stagione. C'è un diritto di riscatto col Chelsea, è molto alto, sarà una valutazione da qui a fine stagione se esercitarlo o meno" -riporta sportmediaset.it-. Dal possibile riscatto, si diceva, ai rinnovi: quello di Donnarumma, di certo, ma anche di Calhanoglu e non ultimo quello di Ibra. E qui Maldini, da grandissimo difensore quale è stato, sa come allontanare il pericolo: "Con i tre in scadenza abbiamo colloqui settimanali ma non ci sono in questo momento grandi novità". E parlando di Ibrahimovic, ovviamente, anche il tema Sanremo: "So che è un grande professionista, l'anno scorso abbiamo tardato nel rinnovarlo, c'era una situazione particolare all'interno del club, e lui aveva già preso un impegno. Lui non ci ha detto che impegno, poi abbiamo scoperto che era Sanremo. Siamo assolutamente in grado di gestire questa situazione, siamo un club serio e lui un professionista serio".

 Tomori (twitter Milan)

Tomori (twitter Milan)