Milinkovic-Lazio: per i bookmakers il divorzio è già scritto

Milinkovic-Lazio: per i bookmakers il divorzio è già scritto

La partenza del centrocampista biancoceleste è quotata ad appena 1.20 mentre la permanenza sale a 3

di Redazione ITASportPress

Già protagonista nella prima partita dei Mondiali e baluastro della Lazio di Lotito, non passa giorno senza che si moltiplichino l’interesse delle big d’Europa su Sergej Milinkovic-Savic. Il centrocampista serbo classe 1995 è infatti uno degli uomini mercato più ambiti, e sebbene le richieste del presidente biancoceleste restino altissime, secondo i bookmakers ci sono ben poche possibilità di rivederlo alla Lazio nella prossima stagione: su Sisal-Matchpoint la sua partenza entro il prossimo 18 agosto (vigilia del primo turno di Serie A) è data ad appena 1,20, mentre, come riporta Agipronews, la permanenza in biancoceleste si gioca a quota sensibilmente più alta, 3.00. Su di lui si è già mosso il Manchester United, con un’offerta da 110 milioni rispedita però al mittente. Anche Marotta si sta muovendo per trovare lo spiraglio giusto e accontentare Lotito, anche se l’impressione è che solo una forza come il Real Madrid potrebbe far vacillare il presidente biancoceleste. Tanto vale scommetterci.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy