Napoli, De Laurentiis: “Mercato? Forse siamo in abbondanza. Proposi Pavoletti al Benevento”

Il presidente del club partenopeo: “Non posso dire nulla. Da lunedì saremo a lavoro per i tifosi”

di Redazione ITASportPress

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, nel corso della presentazione del nuovo film di Carlo Verdone, ha parlato ai microfoni di Canale 21; ecco quanto dichiarato: “Da lunedì prossimo noi saremo a lavoro per voi, per i tifosi e per tutti. Da lunedì ci confronteremo, per adesso andate a vedervi il film perché vi farà morire dal ridere. Io in queste due settimane farò delle interviste con la carta stampata e con le televisioni e quindi meglio non anticipare nulla. Calciomercato? Quello si vive in parallelo, noi ne abbiamo a iosa, forse siamo in abbondanza. Non posso dire nulla”

Il patron dei partenopei ha svelato anche un retroscena di mercato ai microfoni di Calcio e Altro: “Io stimo Vigorito, al quale auguro buon anno come a tutti i tifosi del Benevento. A inizio anno gli proposi di comprare Pavoletti, poi lui non era interessato ed è andato al Cagliari. Lo chiamai io e gli dissi: ‘Senti, visto che siamo vicini, se t’interessa Pavoletti può esserti utile’. Mi ha detto che doveva pensarci, ma il mercato si sarebbe chiuso solo dopo pochi giorni e quindi abbiamo concluso coi sardi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy