Napoli, è corsa a tre per sostituire Reina. In testa un portoghese, poi…

Napoli, è corsa a tre per sostituire Reina. In testa un portoghese, poi…

Ma ci sono anche un tedesco e un italiano

di Redazione ITASportPress

Il Napoli sembra aver già individuato il portiere che prenderà il posto di Reina. Il patron De Laurentiis si è mosso in prima persona per avere dallo Sporting Lisbona Rui Patricio ma la trattativa non è così semplice. Il portoghese piace perché ritenuto assolutamente affidabile: forte nei pali e nelle uscite, discretamente bravo con i piedi ma soprattutto con esperienza internazionale da vendere. Ha vinto con il Portogallo il campionato europeo nel 2016. La strategia sarebbe infatti quella di puntare su Rui Patricio ma nel contempo trattenere Sepe (per di più prodotto del vivaio) dandogli più spazio e magari affiancare ai due un giovanissimo, come ad esempio l’ucraino classe ‘99 Andriy Lunin dello Zorya Luhansk. Lo Sporting Lisbona sarebbe pronto a considerare la cessione al termine del campionato. Il Napoli ci sta lavorando da mesi anche con la collaborazione di Jorge Mendes, il potente agente tra gli altri di Cristiano Ronaldo, e vorrebbe strappare condizioni vantaggiose con una valutazione inferiore ai 15 milioni di euro. Tutto chiaro, a meno che non ci sia un freno economico al buon esito dell’affare. Se, infatti, lo Sporting non dovesse calare le sue pretese (possibilmente in fretta), il Napoli farà altre scelte, anche a costo di spendere qualcosa in più, puntando però su un portiere con maggiori prospettive. Ecco perché vanno tenute sempre in considerazione le piste, battute già da un po’, che portano a Leno del Bayern Leverkusen (che dovrebbe avere una clausola rescissoria di venti milioni di euro) e Perin del Genoa, che ambisce a giocare la prossima Champions. Entrambi sono classe ‘92, più giovani di Rui Patricio seppur con meno «palmares». Ecco perché in testa al gruppo c’è il portoghese, con il tedesco e l’italiano appaiati alla sua ruota. Oltre alla volata scudetto c’è anche quella per sostituire Reina. Rui Patricio ha il contratto in scadenza nel 2022 e una clausola da 45 milioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy