Napoli-Lozano, ci siamo: l’infortunio non preoccupa. Van Bommel tranquillizza: “Nulla di grave”

Napoli-Lozano, ci siamo: l’infortunio non preoccupa. Van Bommel tranquillizza: “Nulla di grave”

L’esterno messicano vicinissimo agli azzurri

di Redazione ITASportPress

Il Napoli sta per chiudere per Hirving Lozano. L’esterno del PSV è diventato l’obiettivo numero uno del club partenopeo. Oggi dovrebbe essere il giorno chiave per chiudere l’affare.

Un’operazione che non ha subito rallentamenti nelle scorse ore nonostante la paura per l’infortunio rimediato dal messicano nel match contro il Den Haag. Il classe 1995, infatti, è stato infatti costretto a lasciare il campo al minuto 50 della partita in seguito ad un duro colpo subito da Van Bakker. Lozano ed è stato portato fuori dallo staff sanitario del club di Eindhoven ma le sue condizioni non sembrano preoccupare.

Lo ha confermato anche lo stesso tecnico degli olandesi Mark Van Bommel ai microfoni di Fox Sport: “Non si tratta di un infortunio grave, non c’è nulla di rotto“, ha assicurato il mister. Ecco allora che, grazie anche all’intervento di Mino Raiola, agente di Lozano, l’affare tra Napoli e PSV dovrebbe chiudersi per 42 milioni di euro, ovvero il totale della clausola rescissoria.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy