Napoli, retroscena Diawara: ecco la richiesta fatta al Bayern Monaco

La scorsa estate i tedeschi avevano puntato sul guineano prima di virare su Tolisso

di Redazione ITASportPress

Il ruolo di volante davanti alla difesa del Napoli è al momento di Jorginho. Il regista italo-brasiliano sta discutendo il rinnovo, ma il nero su bianco è ancora lontano. Molto dipenderà dall’esito della stagione e ovviamente dalle offerte che perverranno per  l’ex veronese, destinato a diventare un punto fermo del nuovo ciclo della Nazionale.

In caso di separazione da Jorginho il Napoli potrebbe puntare sulla sua riserva naturale già in organico, Amadou Diawara, ma un big nel ruolo comunque arriverà. Il sogno è Lucas Torreira, il motorino della Sampdoria già sul taccuino di parecchie big italiane ed europee (Roma, Atletico Madrid, Siviglia…) e per il quale il presidente blucerchiato Massimo Ferrero chiede non meno di 50 milioni.

Tornando a Diawara, la fiducia che il Napoli ripone verso il centrocampista guineano è nei fatti a dispetto del ridotto minutaggio concesso da Sarri, come confermato dal retroscena riportato da AreaNapoli.it, che riferisce di una richiesta da poco meno di 40 milioni presentata la scorsa estate al Bayern Monaco. Solo a quel punto i tedeschi, ritenendo troppo alto il prezzo del cartellino del giocatore, si sono diretti su Corentin Tolisso, acquistato dal Lione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy