Pogba spiazza lo United: “A chi non piacerebbe giocare nel Real Madrid?”

Il centrocampista francese è corteggiato dai Blancos

di Redazione ITASportPress
Pogba

Sembrava destinato a lasciare il Manchester United al termine di due stagioni deludenti. Paul Pogba, invece, è rimasto con l’intento di dimostrare a tutti di essere ancora un giocatore di altissimo livello. Certamente non è svanita l’ipotesi di un futuro lontano dal club inglese, magari proprio in quel Real Madrid che lo ha cercato a lungo negli ultimi mesi.

Pogba (getty images)

TENTAZIONE

Lo ha fatto intendere lo stesso Pogba durante la conferenza stampa con la Nazionale francese: “A tutti piacerebbe giocare nel Real Madrid. Sarebbe sicuramente un sogno. Un giorno mi piacerebbe giocarci, ma per adesso sono un giocatore del Manchester United e amo il mio club. Darò il massimo per riportare il club dove merita. Se ne è parlato fin troppo, io preferisco concentrarmi sul campo. Non ho ancora parlato con Ed Woodward. Presto arriverà il momento in cui club verrà a parlarmi e magari mi proporrà qualcosa. Per ora non c’è niente, non posso parlare di qualcosa che non conosco”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy