Real Madrid, Varane rimane

Il 23enne difensore francese, con i Blancos da quando ne aveva 18, ha detto no al Manchester United di Josè Mourinho nonostante nella passata stagione sia stato ‘relegato’ a terzo centrale, alle spalle di Pepe e Sergio Ramos.

di Redazione ITASportPress

Raphael Varane proseguirà la sua esperienza con il Real Madrid almeno per un’altra stagione. Il 23enne difensore francese, con i Blancos da quando ne aveva 18, ha detto no al Manchester United di Josè Mourinho nonostante nella passata stagione sia stato ‘relegato’ a terzo centrale, alle spalle di Pepe e Sergio Ramos. Facendo leva sulla insoddisfazione dell’ex Lens, i Red Devils hanno messo sul piatto un’offerta di circa 40 milioni di euro, trovando però club e giocatore non disponibili a concludere l’operazione. Seppure allettato dall’idea di disputare la Premier League e calcare il glorioso Old Trafford, Varane, reduce da un intervento chirurgico al ginocchio che gli ha negato la gioia di giocare la finale di Champions League a Milano contro l’Atletico Madrid e l’Europeo con la sua nazionale, ha intenzione di convincere definitivamente Zinedine Zidane, con cui ha avuto un colloquio al termine delle vacanze.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy